La necessità della ricerca fondamentale

Condividi su
31/08/2014
La necessità della ricerca fondamentale

La ricerca fondamentale, detta anche ricerca 'pura' o 'di base', è lo strumento per creare questa conoscenza. Nel mondo contemporaneo basato sulla cosiddetta società della conoscenza, la ricerca fondamentale non è dunque un lusso, ma una necessità indispensabile per migliorare la qualità della vita di tutti (lavoro, salute, ricchezza, benessere) e affrontare la sfida dell'innovazione e della competitività.

E' difficile trasmettere al grande pubblico e alle istituzioni il valore della conoscenza prodotta dagli studi fondamentali, e soprattutto della loro ricaduta culturale e applicativa in termini prospettici.

Quale approccio adottare per contrastare l'immaginario collettivo che pensa la ricerca fondamentale come un gioco intellettuale inutile e dispersivo di risorse, soprattutto in un momento di crisi? Quali fattori mettere in campo per favorire una cultura della ricerca fondamentale come motore di competitività e di sviluppo?

Il nostro Luca Bonfanti, insieme ad altri ricercatori dell'Università di Torino, sfruttando l'opportunità offerta da HackUniTO, ha prodotto questo video sull'importanza della ricerca fondamentale.

Prodotto da Curiosity per HackUnitTO.

Soggetto: Luca Bonfanti e Cristina Becchio; Sceneggiatura: Luca Bonfanti e Alessandro Ciccarelli. Disegni: Alessandro Ciccarelli; Realizzazione video: Gabriele Ricchiardi
Curiosity è una piattaforma pensata per favorire e stimolare gli scambi e le discussioni tra ricercatori dell’Università di Torino, di altri Atenei ed Enti di ricerca sul ruolo della ricerca fondamentale nell'avanzamento della conoscenza. Uno dei principali obiettivi è quello di definire e/o ideare diverse forme di comunicazione per spiegare il ruolo e l'utilità (o meglio ancora: la necessità) della ricerca per lo sviluppo economico e culturale delle società moderne, e in ultima analisi il ruolo della ricerca universitaria per la vita di un Paese.

Agenda

26 febbraio 2020

GLIAL CELLS-NEURON CROSSTALK IN CNS HEALTH AND DISEASE

University of Turin, Italy  
The Workshop is aimed at PhD students and young Postdocs with the goal to promote a thorough understanding of the functions of glial cells in health and disease. The program includes lectures on the newest conceptual advancements and methodological approaches in the study of glial cells in synaptic functions, development and CNS diseases.

Deadline for registration: December 23, 2019.

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

10 giugno 2019