Frontiers in Neuroscience, P. Peretto e L. Bonfanti

Condividi su
11/06/2014
Frontiers in Neuroscience, P. Peretto e L. Bonfanti

Frontiers in Neuroscience, giugno 2014

Major unsolved points in adult neurogenesis: doors open on a translational future?

Paolo Peretto1,2 and Luca Bonfanti1,3

Una review inserita nel numero speciale dedicato ad una riflessione sulla situazione attuale del campo di ricerca sulla NEUROGENESI ADULTA e sulle sue potenziali applicazioni nella RIPARAZIONE DEL SISTEMA NERVOSO.

La domanda è: a che punto siamo dopo vent'anni di ricerche sulla genesi di nuovi neuroni nel cervello dei mammiferi? Certo non siamo ancora in grado di riparare il nostro cervello, ma abbiamo aperto molte strade che da un lato hanno cambiato la visione della plasticità cerebrale e della struttura stessa del sistema nervoso, e dall'altro aprono a loro volta numerose possibilità per la riparazione in seguito a lesioni o malattie neurodegenerative.

Queste 'porte aperte sulle prospettive traslazionali della neurogenesi adulta' sono discusse nel nostro articolo. Anche se la conclusione è chiara: abbiamo ancora bisogno di RICERCA FONDAMENTALE.

[ leggi l'articolo, disponibile solo in inglese]

1 Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi, Orbassano, Italy
2 Department of Life Sciences and System Biology, University of Turin, Torino, Italy
3 Department of Veterinary Sciences, University of Turin, Torino, Italy

frontiers_no_scritta

Ricerca

Lesioni traumatiche: una review per chiarire la complessità delle funzioni dei miRNA

Chiarire la complessità delle funzioni dei miRNA può permettere di modularli a fini terapeutici, ad esempio per stimolare la ricrescita assonale o per modulare la neuroinfiammazione nelle lesioni traumatiche. La review - a firma di Matilde Ghibaudi, Marina Boido e del nostro direttore Alessandro Vercelli - è scaricabile gratuitamente fino a dicembre.

6 novembre 2017