Eur J Neuroscience, S. Bonzano

Condividi su
12/09/2014
Eur J Neuroscience, S. Bonzano

Eur J Neuroscience, settembre

Odour enrichment increases adult-born dopaminergic neurons in the mouse olfactory bulb

Bonzano S1, Bovetti S, Fasolo A, Peretto P, De Marchis S

Si tratta di un lavoro di ricerca di base che indaga la plasticità del sistema nervoso.
Utilizzando come modello di studio il sistema olfattivo del topo, dimostriamo che gli stimoli ambientali sono in grado di modulare la genesi di nuovi neuroni nel cervello adulto promuovendo l'integrazione di specifici tipi cellulari (cellule dopaminergiche) che sono funzionali alla elaborazione degli stimoli olfattivi presenti nell'ambiente. 

1Department of Life Sciences and Systems Biology, University of Torino, Italy; Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi (NICO), Orbassano, Italy.
de_marchis

Agenda

20 luglio 2018

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

16 febbraio 2019

Torino - 10th International Meeting STEROIDS and NERVOUS SYSTEM

Since 2001, this meeting represented an important event for basic and clinical researchers working on this emerging scientific topic. We will address state-of-the-art approaches in the field of steroids and nervous system, including behavior, epigenetics, genomic and non-genomic actions, the vitamin D, neurodegenerative and psychiatric disorders, and the interference among endocrine disruptors and steroid signaling.

Ricerca

Neurone o astrocita? Scoperto il gene che guida le staminali adulte nella scelta del loro destino.

Il gene COUP-TFI controlla che le staminali producano la giusta quantità di nuovi neuroni o astrociti. Un eccesso dei secondi è la conseguenza di processi infiammatori associati a patologie tra cui l’Alzheimer. La scoperta del team guidato da Silvia De Marchis, del nostro gruppo di Neurogenesi adulta.

13 luglio 2018