Roma - Stem Cell Therapy for Neurodegenerative Diseases

Condividi su
Data dell'evento: 10/11/2015
stem_cells_nov2015

Roma, 10 novembre 2015

Palazzo Giustiniani - Presidenza del Senato

Stem Cell Therapy for Neurodegenerative Diseases
organizzato dal Consorzio di Ricerca Europeo Neurostemcellrepair 
www.neurostemcellrepair.org

Un'occasione per informare circa le nuove conquiste della ricerca sulle cellule staminali per il trattamento delle malattie neurodegenerative, con particolare riferimento alle malattie di Parkinson, Huntington e alla Sclerosi Multipla. All'evento interverranno studiosi, ricercatori e medici da Belgio, Germania, Italia, Svezia e Regno Unito.

E' prevista inoltre la partecipazione di Charles Sabine e Tom Isaacs, in rappresentanza delle comunità dei pazienti, Ruxandra Draghia-Akli, per la Direzione Generale Ricerca per la Salute presso la Commissione Europea e Guido Panté in rappresentanza di AIFA.

>> programma

Iscrizione entro mercoledì 4 novembre
Sono disponibili 90 posti dedicati a studiosi, ricercatori e al pubblico. Gli interessati sono pregati di inviare la richiesta a unistem@unimi.it entro le ore 12 di mercoledì 4 novembre, specificando nome, cognome, qualifica e affiliazione.

Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento dei posti disponibili. La conferma di registrazione, con maggiori indicazioni per l’accesso all’evento, verrà inviata dal Centro UniStem.

Agenda

26 luglio 2019

NICO Progress Report - INN Open Neuroscience Forum 2019

I nostri giovani ricercatori aggiornano i colleghi sulle loro ricerche. Appuntamento ogni due venerdì.

14 novembre 2019

BraYn 2019 - dal 14 al 16 novembre a Milano

Fino al 31 luglio è possibile sottomettere gli abstract per la seconda conferenza annuale dei giovani neuroscienziati, in programma a Milano dal 14 al 16 novembre 2019.

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

11 giugno 2019