19.09 - A. Graur, The New York Academy of Sciences

Condividi su
Data dell'evento: 18/09/2014
seminars_2014

Venerdì 19 settembre - ore 14:00
Aula Seminari, NICO 

Musica e Memoria
Alexander J. Graur, Ph.D
The New York Academy of Sciences

Le relazioni tra musica e memoria sono note fin dagli albori della civiltà umana e recenti studi ne hanno dimostrato la validità. Le ricerche sugli aspetti psicologici e fisiologici della musica, applicate a vari gradi nelle tecniche di terapia, hanno dato esiti incoraggianti.

Il seminario introduce alcuni concetti con lo scopo di stimolare future ricerche e applicazioni terapeutiche. Saranno presentate alcune possibili applicazioni nella prevenzione e cura del morbo di Alzheimer e dei disturbi di attenzione, dell'apprendimento e dello sviluppo.
Ospite: Alessandro Vercelli

Download pdf

Agenda

24 luglio 2020
01 ottobre 2020

GLIAL CELLS-NEURON CROSSTALK IN CNS HEALTH AND DISEASE

NEW DATES!
Workshop on GLIAL CELLS-NEURON CROSSTALK will take place from 1st to 3rd October 2020 ::  Update coming soon.

12 novembre 2020

XXX Convegno nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio della Neuromorfologia

Il convegno annuale GISN era programmato a Torino per il prossimo novembre.
Il Comitato Organizzatore e il Consiglio Scientifico hanno deciso di non cancellare l'evento, ma di proporlo in forma di incontro online che si svolgerà, con un formato leggermente diverso da quello degli anni precedenti, da giovedì 12 a sabato 14 novembre 2020.

Sportello LESIONI SPINALI

Paziente tetraplegico operato al CTO di Torino torna a usare le mani

Una notizia che abbiamo letto tutti di recente sui giornali. Noi del NICO abbiamo la fortuna di collaborare da anni con il dott. Bruno Battiston e il prof. Diego Garbossa - i chirurghi che hanno svolto l'operazione - e ci siamo fatti spiegare bene in cosa consiste l’intervento, quale era la situazione del paziente e quali saranno i possibili risultati. 
Tutto questo al di là delle semplificazioni e dei titoli roboanti dei giornali, comprensibilmente utilizzati per attirare l’attenzione dei lettori.

10 giugno 2019