LE VOSTRE DOMANDE - Lesioni midollari: la curcuma è efficace?

Condividi su
15/05/2018
LE VOSTRE DOMANDE - Lesioni midollari: la curcuma è efficace?

Lesioni midollari: la curcuma è efficace?

Maggio 2018

Buongiorno,
Sono M.R., paziente paraplegico. Vorrei richiedere qualche informazione sulla ricerca per la cura delle lesioni midollari, tra le quali anche le ricerche sulla curcuma.

 

Risponde la Prof.ssa Marina Boido
Gruppo di ricerca NICO Sviluppo e patologia del cervello (responsabile prof. Alessandro Vercelli)

Gent.mo, ho cercato in letteratura maggiori informazioni sull’utilizzo della curcuma. La maggior parte degli studi sono eseguiti su modelli sperimentali (ratto o topo), a cui viene somministrata la curcumina, cioè il principio attivo della curcuma. Gli effetti riportati sembrano incoraggianti e evidenziano un’azione anti-infiammatoria della curcuma, talvolta addirittura superiore a quella dei corticosteroidi. Sembra però che gli effetti maggiori si evidenzino quando somministrata in fase acuta, mentre deve essere ancora valutato approfonditamente il suo contributo in fase cronica. Studi cinesi e coreani (da ponderare bene) riportano anche risultati positivi in termini di riduzione della lesione, diminuzione della neuroinfiammazione e miglioramento delle funzioni neurali.

Sull’uomo vi sono pochi studi/evidenze, dunque occorre sicuramente valutare ancora approfonditamente l’efficacia della curcumina prima del suo utilizzo in clinica.

Un aspetto interessante è che la curcumina lipofilica sembra essere in grado di oltrepassare la barriera ematoencefalica e dunque raggiungere il tessuto nervoso spinale. Tuttavia non è ancora chiaro quale sia la reale biodisponibilità della curcumina (cioè la frazione di principio attivoin grado di raggiungere la circolazione sistemica e da lì poi il suo sito di azione) qualoraassunta per via orale: poiché pare essere bassa, ci si chiede se possa avere un sufficiente impatto clinico. Per completezza, riporto anche uno studio su uomo, in cui la curcumina sembrerebbe in grado di rallentare l’osteoporosi a cui i pazienti con trauma spinale possono essere soggetti.

Infine non sembrano riportati particolari effetti collaterali nel suo utilizzo, ma consiglio di consultare comunque un medico valutando bene con lui dosi e tempistiche.

Agenda

09 ottobre 2020
22 ottobre 2020

Success and science: nature or nurture?

Allegra Via, ELIXIR-IIB Training Coordinator, IBPM-CNR Sapienza University, Rome

06 novembre 2020

Motor Neuron Diseases: understanding the pathogenetic mechanisms to develop therapies

Registration and abstract submission will be open until October 15th 2020 

12 novembre 2020

XXX Convegno nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio della Neuromorfologia

Il convegno annuale GISN era programmato a Torino per il prossimo novembre.
Il Comitato Organizzatore e il Consiglio Scientifico hanno deciso di non cancellare l'evento, ma di proporlo in forma di incontro online che si svolgerà, con un formato leggermente diverso da quello degli anni precedenti, da giovedì 12 a sabato 14 novembre 2020.

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020