Infinitamente

Condividi su
16/03/2013
Infinitamente

Esistono molte differenze tra maschi e femmine di tutte le specie, incluse differenze nei comportamenti. Non è quindi sorprendente il fatto che anche i circuiti nervosi e, in generale, il cervello siano diversi nei maschi e nelle femmine.

Queste differenze derivano da processi che si svolgono per lo più durante lo sviluppo del sistema nervoso e sono guidati prima di tutto dalle differenze sessuali nel corredo genetico che, a loro volta, determinano la comparsa di testicoli o ovaie che producono particolari ormoni steroidei (androgeni i testicoli, estrogeni le ovaie) che agiscono a livello cerebrale per indirizzare il cervello in senso maschile o femminile e quindi determinare la comparsa di comportamenti diversi.

Sostanze presenti nell'ambiente, come inquinanti o componenti naturali del cibo, possono legarsi ai recettori per gli estrogeni o gli androgeni e determinare profonde alterazioni nel corso dello sviluppo, giungendo ad alterare alcuni eventi funzionali e comportamenti. Questi studi hanno aperto un nuovo campo di ricerca volto ad affinare le terapie per arrivare ad una loro più corretta applicazione nel cervello maschile e femminile.

Programma completo del festival: www.infinitamente-verona.it

Agenda

23 giugno 2022

guarda il video

UniStem Day 2022 - Sogni e Incertezza... è la scienza, bellezza!

Dopo due edizioni online è tornato UniStem Day in presenza!
Venerdì 11 marzo l'infinito viaggio della ricerca ha fatto di nuovo tappa a Torino: ad accoglierlo 200 studenti delle scuole superiori del Piemonte nella bellissima cornice dell'Aula Magna della Cavallerizza Reale dell'Università di Torino. Erano invece oltre 300 gli studenti collegati online per la diretta streaming su UnitoMedia.

Hai perso la diretta? Ecco il video della registrazione.

11 febbraio 2022