Olimpiadi delle Neuroscienze: Catania gioca e vince in casa. Silvia Cintioli di Novara è terza.

Condividi su
04/05/2018
 Olimpiadi delle Neuroscienze: Catania gioca e vince in casa. Silvia Cintioli di Novara è terza.

Olimpiadi delle Neuroscienze 2018
Finale nazionale
CNR di Catania, 4 e 5 maggio 2018

OlimpiadiNeuroscienze2018_web

Si è conclusa con uno spareggio serrato la finale nazionale delle Olimpiadi delle Neuroscienze 2018 ospitata dal CNR di Catania e organizzata dalla Prof.ssa Maria Vicenza Catania.

Il Piemonte perde il titolo di campione nazionale (conquistato nel 2017 da Bianca Slivinschi del Liceo Govone di Alba, CN) ma siamo comunque fieri dei nostri studenti, che si confermano fortissimi in neuroscienze: Silvia Cintioli del Liceo Antonelli di Novara (la terza da sinistra nella foto in alto) conquista infatti un combattuto e altrettanto prezioso terzo posto pari merito.

Ecco la cinquina dei finalisti (nella foto in alto con le Prof.sse Hannah Monyer e - ultima a destra - Maria Vicenza Catania):

1° Vito Nicosia - Sicilia, Liceo Scientifico Galileo Galilei di Catania (CT)
2° Sofia Rossi  - Marche, Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci di Jesi (AN)
pari merito Davide Morgante - Friuli Venezia Giulia, Liceo Scientifico Giovanni Marinelli di Udine (UD)
 pari merito Silvia Cintioli - Piemonte, Liceo Scientifico Alessandro Antonelli di Novara (NO)
4° Francesca Fusco - Lazio, Liceo Scientifico "G. Peano" di Monterotondo (Roma)

il vincitore con MV Catania e Hannah Monyer_web

I finalisti hanno ricevuto un tablet e il libro "La memoria geniale", con la dedica personalizzata della Prof.ssa Hannah Monyer, che ha seguito tutta la manifestazione.

Il vincitore, come l'anno scorso, ha ricevuto il premio di 3.000 euro per partecipare alla finalissima internazionale che si svolgerà a Berlino a luglio.

3 finalisti piemonte

Ecco i 3 finalisti piemontesi, accompagnati dalla Prof.ssa Iginia Luisa Fierro, la docente di Scienze che ha formato tutti gli studenti del Liceo Antonelli di Novara che negli ultimi 3 anni hanno partecipato alla finale nazionale delle Olimpiadi.
Da sinistra:
Robert Olaru (15 anni) del Liceo scientifico "Vasco - Govone - Beccaria" di Mondovì – CN
Silvia Cintioli (17 anni) e Marta Zaccaria (17 anni) entrambe del Liceo scientifico Antonelli di Novara.

tutti i partecipanti_web

Agenda

25 novembre 2021

Sportello LESIONI SPINALI

Mandateci le vostre domande

Premesso che al NICO ci occupiamo di ricerca di base (e non abbiamo quindi pazienti in cura), crediamo sia compito di noi ricercatori dare risposte chiare e soprattutto scientificamente corrette a chi incorre in notizie parzialmente false, scorrette o addirittura in vere e proprie bufale.
Il caso Stamina ci ha insegnato a essere vigili: un piccolo soffio di vento, se “seminato” in un terreno fertile, può infatti scatenare una pericolosa tempesta.

Da qui la volontà di creare questo sportello, uno spazio dedicato alle vostre domande e ai vostri dubbi. Un progetto nato in sinergia con il Coordinamento Para-Tetraplegici del Piemonte, con cui siamo in contatto da molto tempo, e con il Prof. Diego Garbossa, Primario di Neurochirurgia di Città della Salute e della Scienza di Torino, con cui abbiamo creato un team che riunisce ricerca base e neurochirurgia.

Inviate le vostre domande e le leggete alcune delle nostre risposte

31 agosto 2020