Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria e il per NICO

Condividi su
03/05/2020
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria e il per NICO

Ultimo aggiornamento: 3 maggio

Come da indicazioni del Rettore dell'Università di Torino, anche il NICO si adegua alla gestione della fase 2 che - a partire dal 4 maggio - prevede un primo allentamento delle misure restrittive di contenimento.

Come principio generale, ci si potrà recare in istituto per attività di laboratorio, ma l'ingresso e la frequenza dei singoli laboratori verranno contingentati per mantenere il distanziamento sociale. 

Il rientro lavorativo non è obbligatorio, e dietro opportuna richiesta è possibile continuare a lavorare in smart working.

Queste regole sono valide per: personale strutturato, assegnisti di ricerca, contrattisti, borsisti e dottorandi. 

Al momento, come indicato da UNITO, gli studenti frequentatori e i tesisti non vengono ancora riammessi.

Altri aggiornamenti saranno forniti costantemente.

Si consiglia di consultare anche questa pagina del sito web Unito.it, costantemente aggiornata:

Coronavirus: disposizioni per studia e lavora

 

 

Agenda

23 giugno 2022

guarda il video

UniStem Day 2022 - Sogni e Incertezza... è la scienza, bellezza!

Dopo due edizioni online è tornato UniStem Day in presenza!
Venerdì 11 marzo l'infinito viaggio della ricerca ha fatto di nuovo tappa a Torino: ad accoglierlo 200 studenti delle scuole superiori del Piemonte nella bellissima cornice dell'Aula Magna della Cavallerizza Reale dell'Università di Torino. Erano invece oltre 300 gli studenti collegati online per la diretta streaming su UnitoMedia.

Hai perso la diretta? Ecco il video della registrazione.

11 febbraio 2022