Press review

Share on

Filtra per anno:

24 november 2015 - Repubblica.it - Torino

Torino, dal guscio dei crostacei la nuova cura per le lesioni dei nervi

24 november 2015 - InSaluteNews.it

Dal guscio dei crostacei una nuova terapia per riparare le lesioni dei nervi

24 november 2015 - TorinoToday.it

Dal guscio dei crostacei una nuova terapia per riparare le lesioni dei nervi

24 november 2015 - Leonardo.it

Salute, dal guscio dei crostacei una cura per lesioni dei nervi

24 november 2015 - SaluteDomani.com

Dal guscio dei crostacei una nuova terapia per riparare le lesioni dei nervi

24 november 2015 - GravitàZero.org

Dal guscio dei crostacei una nuova terapia per curare le lesioni dei nervi

24 november 2015 - CronacaQui.it

Le protesi? Con i gusci dei crostacei

24 november 2015 - PopularScience.it

Le nuove protesi? Ricavate dal guscio dei crostacei

21 october 2015 - IlGiornale.it

Scoperto farmaco che riduce l'ictus

21 october 2015 - Panorama Sanità.it

Sintetizzato un farmaco che può limitare i danni neuronali in seguito a ischemia

21 october 2015 - Tgcom 24

Ictus, scoperto in italia un farmaco che riduce del 50% i danni al cervello

21 october 2015 - Huffingtonpost.it

Ictus, scoperto farmaco che limita danni al 50% dopo 6 ore: lo studio del Mario Negri di Milano e del NICO di Torino

21 october 2015 - La Stampa.it

Scoperta italiana: farmaco che può ridurre del 50% i danni cerebrali post ictus

21 october 2015 - Salute24 - ilSole24Ore.com

Ischemia cerebrale, nuovo farmaco riduce danni neuronali del 50%

20 october 2015 - Leonardo.it

Ictus: nuovo farmaco limiterà i danni del 50%

Events & Meetings

16 february 2019

Torino - 10th International Meeting STEROIDS and NERVOUS SYSTEM

Since 2001, this meeting represented an important event for basic and clinical researchers working on this emerging scientific topic. We will address state-of-the-art approaches in the field of steroids and nervous system, including behavior, epigenetics, genomic and non-genomic actions, the vitamin D, neurodegenerative and psychiatric disorders, and the interference among endocrine disruptors and steroid signaling.