I ricercatori del NICO in piazza

Condividi su
28/09/2012
I ricercatori del NICO in piazza

La Notte dei Ricercatori è un'iniziativa promossa dalla Commissione Europea a partire dal 2005 e che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei. L'obiettivo è creare occasioni d'incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante.

Gli eventi comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti.

L'Italia ha aderito da subito all'iniziativa europea con una molteplicità di progetti che ne fanno tradizionalmente uno dei paesi europei con il maggior numero di eventi sparsi sul territorio.

L'edizione 2012 ha coinvolto in Italia un totale di 24 città.

nottericercatori_2012_banner

La "Notte" in Piemonte

Dalla prima edizione nel 2006, le città coinvolte sono passate da 3 a 8, le attività proposte da 36 a oltre 100, i ricercatori da 90 a più di 500, il pubblico da alcune migliaia a circa 20000 persone. Numeri che dimostrano il successo dell'evento, ma soprattutto la crescente domanda di momenti di incontro e scambio tra scienza e società.

Per maggiori informazioni sull'edizione regionale: www.nottedeiricercatori.it

Comunicato stampa ed. 2012

Ricerca

Lesioni traumatiche: una review per chiarire la complessità delle funzioni dei miRNA

Chiarire la complessità delle funzioni dei miRNA può permettere di modularli a fini terapeutici, ad esempio per stimolare la ricrescita assonale o per modulare la neuroinfiammazione nelle lesioni traumatiche. La review - a firma di Matilde Ghibaudi, Marina Boido e del nostro direttore Alessandro Vercelli - è scaricabile gratuitamente fino a dicembre.

6 novembre 2017